B - UNA PAROLA UN CORPO.

Serve principalmente alla esplorazione di un tema da sviluppare drammaturgicamente con una modalità non verbale.

 

Parole chiave – Esplorazione a partire dal corpo.

 

Finalità – Esplorazione di un tema con modalità non verbali.

 

Descrizione – Il gruppo è in piedi nella stanza, i partecipanti sono disposti occupando lo spazio in modo omogeneo (come ci si troverebbe dopo aver fermato l’esercizio della zattera). Uno dei partecipanti pronuncia una parola. Può essere un verbo oppure un nome di cosa, l’importante è che la parola sia espressa senza troppi ripensamenti. Dopo 5 secondi di tempo il conduttore dà un segnale (ad esempio un colpo con le mani) e tutti i partecipanti immediatamente rappresentano fisicamente quella parola. Con una forma fissa ma che contiene dinamicità come accade nelle statue.

 

Durata – Circa 20-25 minuti.