A - RACCONTO ATTRAVERSO UN OGGETTO.

Si tratta di un esercizio che in qualche maniera ne sviluppa alcuni descritti nelle precedenti sezioni e che consente di iniziare a scrivere una traccia di racconto attraverso un oggetto.

 

Parole chiave – Costruzione drammaturgica.

 

Finalità – Costruzione drammaturgica.

 

Materiali – Lavagna a fogli mobili, oggetti richiesti dal conduttore.

 

Descrizione – Il conduttore propone ai partecipanti di portare con loro a lezione un oggetto della vita quotidiana che in qualche modo sia significativo. L’oggetto deve essere quindi scelto su base affettiva. L’esercizio di svolge in tre momenti. Nel primo momento il conduttore invita i partecipanti ad esplorare le potenzialità dell’oggetto prescelto (vedi esercizio ”Trasformazioni”) improvvisando con esso a partire da funzioni nuove che possono essergli assegnate. Dopo un certo periodo si invitano i partecipanti a scegliere un numero limitato di funzioni. A questo punto vi è una seconda fase che consiste nel pensare e scrivere un breve racconto dove l’oggetto compare con le funzioni individuate precedentemente. L’ultima fase consiste in una restituzione pubblica al gruppo che potrà fare appunti e aggiungere significati a quanto presentato.

 

Durata – Circa 30 minuti.