A - RACCONTA LA TUA STORIA.

Apparentemente un esercizio molto semplice e naturale. Si tratta di raccontare una storia, un episodio possibilmente buffo che è capitato, oppure una storia tradizionale.

 

Parole chiave – Costruzione drammaturgica.

 

Finalità – Costruzione drammaturgica.

 

Materiali – Lavagna a fogli mobili.

 

Descrizione – Il conduttore propone ai partecipanti di raccontare ognuno un episodio della propria vita. Possibilmente l’episodio dovrà essere buffo, simpatico. In alternativa potrà essere effettuata anche la scelta di far raccontare una storia tradizionale. Mentre il partecipante racconta, gli altri prendono appunti. Quando tutti hanno raccontato qualcosa si decide insieme quale tra questi racconti verrà scelto per essere base di un lavoro di scrittura e portato in scena. Una volta compiuta la scelta si leggono gli appunti fatti dagli ascoltatori per una prima interpolazione del racconto.

 

Durata – Da 30 a 40 minuti.