OPERAZIONI TRA MONOMI

Parole chiave - Calcolo letterale, monomi, polinomi, operazioni tra monomi e polinomi.

Finalità - Comprendere la rappresentazione di monomi e polinomi. Materiali - Risma fogli A4, pennarelli punta grande, casacche di 2 colori, musica.

Descrizione - Il conduttore suddivide il gruppo in sottogruppi composti da 3 a 5 persone a seconda delle esigenze.

Ciascun sottogruppo decide quale operazione tra due monomi rappresentare.

I partecipanti si trasformano in monomi secondo le regole descritte nell’attività “La sfilata di monomi e polinomi”.

Una volta deciso quale operazione rappresentare (ad es. 3X + 4 + 2X) e compresi i passaggi per arrivare al risultato ciascun sottogruppo decide i ruoli dei propri componenti. Inoltre ciascun sottogruppo decide una propria ambientazione (epoca storica, genere cinematografico, etc…) e una colonna sonora.

Ciascun sottogruppo mette in scena, caratterizzandola a partire dall’ambientazione e dalla colonna sonora, lo svolgimento dell’operazione scelta per arrivare al risultato finale. La teatralizzazione prevede una scena muta nella quale ciascun monomio è caratterizzato da un proprio modo di muoversi e di agire. Dall’incontro dei due monomi, nasce lo svolgimento dell’operazione.

Il conduttore divide lo spazio in due aree: palco e platea. Ciascun gruppo presenta la propria operazione ai compagni.

Durata - Da 1 ora in su.

Varianti - La stessa struttura di lavoro può essere utilizzata per rappresentare i prodotti notevoli.